Inaugurazione Cascina Triulza

Arte, cultura, spettacoli e impegni concreti per la presentazione del Padiglione della Società Civile

QR Code
Foto Cascina Home

Il Padiglione della Società Civile si presenta al pubblico con una tre giorni di laboratori e spettacoli artistici, animazioni per bambini, momenti conviviali e di impegni concreti per un futuro più equo e sostenibile. In occasione dell'inaugurazione di Expo 2015 Cascina Triulza si presenta con un ricco calendario di eventi, un'anteprima di quello che saranno i sei mesi nella casa del Terzo Settore, che per la prima volta partecipa a un'esposizione universale.

Si comincia il primo maggio all'insegna dell'arte, con la coloratissima Festa dell’arte e della multiculturalità "World arts making our future"  a cura di Fondazione Triulza, Forum Città Mondo e Associazione Città Mondo, con la partecipazione degli artisti internazionali di M-WAM (Milano World Arts Map). Una grande festa dei popoli per un mondo multiculturale e creativo. Un grande spettacolo per rendere protagonisti l’arte, il colore, l’internazionalità, i temi e i valori di Expo Milano 2015 e della Società Civile. Un laboratorio creativo organizzato su cinque tavoli, una parata musicale e un gran finale con canti e balli dal mondo e uno spettacolare flash mob.
(scopri i dettagli degli eventi: laboratori e parata)


La giornata del 2 maggio si apre con il Saluto del Presidente Emerito della Repubblica Giorgio Napolitano alla Società Civile e alle organizzazioni attive in Cascina Triulza.

La giornata prosegue con la presentazione del manifesto Terra Viva
un documento elaborato da un panel di esperti guidati dall’attivista ambientalista indiana Vandana Shiva che interverrà all'evento; un appuntamento promosso da Banca EticaFondazione Triulza e Navdanya International. Il Manifesto - che farà parte della legacy del Padiglione della Società Civile - è un documento di analisi e di denuncia, ma soprattutto di proposta su come superare il paradigma dell’economia lineare in favore di una circolarità da recuperare nella gestione dell’ambiente, dell’agricoltura e, soprattutto, nelle scelte economiche e sociali future.
(scopri i dettagli dell'evento: Vandana Shiva presenta il Manifesto Terra Viva)

Nel pomeriggio il ristorante "In Cascina con Salumi Villani" ospiterà la premiazione ufficiale di #100 DifferentCopies, Call Internazionale per l’ideazione della seduta del Padiglione della Società Civile, porterà intorno ad uno stesso tavolo i designer premiati, gli artigiani coinvolti per la produzione e la giuria della call: sarà un momento di condivisione e celebrazione, per sottolineare la dimensione sociale e conviviale, oltre che innovativa, del fare creativo e artigiano. L'evento è organizzato in collaborazione con Slow/d e CNA Emilia Romagna.
(scopri i dettagli dell'evento: Premiazione ufficiale di #100 DifferentCopies)

A questo si aggiunge uno spazio di divertimento per i bambini con Giro giro mondo, un gioco dedicato al viaggio e alla multiculturalità studiato da Creativamente. Chiude la giornata Habitat Verticalilo spettacolare show di musica e danza verticale dell'associazione culturale Il Posto.

(scopri i dettagli degli eventi: Giro giro Mondo e Habitat Verticali)


Domenica 3 maggio si terrà l'inaugurazione ufficiale del Padiglione della Società Civile, con la partecipazione e le voci dei Fondatori di Fondazione Triulza e dei partecipanti, a cui seguirà l'avvio del percorso di lavoro per il dopo Expo. Con i saluti di: Sergio Silvotti, Presidente Fondazione Triulza, Sergio Urbani, Segretario Generale di Fondazione Cariplo, Maurizio Gardini, Presidente Confcooperative.

Due grandi spettacoli chiuderanno il pomeriggio: Il Sole della Fiumana - Volpedo racconta il Quarto Stato e la replica di Habitat Verticali. Il primo è una narrazione vivente della preparazione del celebre ed epico dipinto “Quarto Stato” di Giuseppe Pellizza. Ideazione, drammaturgia e regia di Alfonso Cipolla, Giovanni Moretti, Luca Valentino con Giovanni Moretti, Beppe Rizzo, Nicola Stante, Elisabetta Zurigo e gli abitanti di Volpedo. Mentre lo show dell'associazione Il Posto viene riproposto in tutta la sua spettacolarità mozzafiato.

(scopri i dettagli degli eventi: Il sole della Fiumana e Habitat Verticali)

 

Organizzazione

Fondazione Triulza

Fondazione Triulza gestisce il Padiglione della Società Civile in qualità di Non Official Participant, coordinando un ricco programma di eventi in collaborazione con Expo 2015 S.p.A. Fondazione Triulza è un ampio e plurale network partecipato dalle principali organizzazioni del Terzo Settore di Italia. Queste realtà hanno voluto impegnarsi in prima linea nella organizzazione del Padiglione per accreditare internazionalmente il contributo essenziale della Società Civile nell’affrontare i grandi problemi dell’umanità, nel costruire un mondo migliore, e per continuare a lavorare insieme anche dopo il 2015. Le 63 realtà che aderiscono a Fondazione Triulza sono attive negli ambiti dell’associazionismo, della cooperazione internazionale, della promozione sociale, culturale, ambientale e sportiva, della formazione e del volontariato, dell’economia sociale e della finanza etica, del turismo responsabile e della tutela dei diritti.