Festival "Il diritto di essere bambini"

QR Code

Il Festival “Il diritto di essere bambini” si propone un percorso di sensibilizzazione sui diritti sanciti dalla Convenzione Internazionale sui Diritti dell’Infanzia, che mette al centro il tema del diritto umano fondamentale al cibo, enfatizzando l’importanza dell’adeguatezza, della sicurezza e della qualità alimentare. L’informazione e l’approfondimento su tali temi, rivolta ad adulti, bambini e ragazzi sono, a nostro avviso, condizione necessaria per alimentare e fare emergere sul piano simbolico e culturale il desiderio e la volontà di essere tutti cittadini di un mondo più attento all’uso delle risorse, più equo, più sostenibile.

Il programma del Festival prevede un modulo articolato, in cui si alterneranno momenti di sperimentazione, attività laboratori ali e occasioni di confronto durante i quali bambine/i, ragazze/i e adulti (operatori del mondo dell’educazione, genitori…) saranno invitati a sperimentarsi. 

L’installazione della mostra sui Diritti dei Bambini e delle Bambine, che gioca sull’uso del linguaggio iconografico e sugli elementi della creatività e suggestione, rappresenterà il punto centrale della manifestazione, una sorta di piazza sociale a partire dalla quale si svilupperanno le diverse attività programmate.

La supervisione Scientifica del Festival è a cura della Prof.ssa M. Giusti (docente di Pedagogia Interculturale, Università di Milano Bicocca).

Organizzazione

Stripes Cooperativa Sociale Onlus

Stripes è una cooperativa sociale di tipo A, nata nel 1989 e con sede a Rho che svolge attività di ricerca, consulenza, formazione, progettazione e gestione di servizi nelle aree prima infanzia, minori, disabilità, integrazione stranieri, cultura e new media. Realtà fortemente consolidata, la cooperativa impiega circa 500  lavoratori nelle attività di gestione dei propri servizi. L’esperienza della cooperativa si è estesa negli anni nell’ambito della produzione ed organizzazione culturale, ambito nel quale ha una funzione importante il periodico edito dalla Cooperativa, Pedagogika.it, Rivista di educazione, formazione e cultura.