Economie locali e tutela della biodiversità

Sviluppo del turismo responsabile e valorizzazione delle filiere agro-alimentari nel bacino del fiume Molo

QR Code
WWF logo

Il progetto (2013-2015), nato nell’ambito del Comitato Expo dei Popoli,  si propone di ridurre la povertà delle comunità che vivono lungo il bacino del fiume Molo, favorendo la loro partecipazione ad iniziative economiche che valorizzino il contesto dell’area di intervento. L’obiettivo specifico del progetto è la creazione di un sistema cooperativo a base comunitaria per la promozione e la gestione del turismo responsabile e la valorizzazione del patrimonio ambientale, agroalimentare e culturale che si incontra lungo il bacino del fiume Molo.

Organizzazione

WWF Italy

Il WWF (World Wide Fund for Nature) è un’organizzazione internazionale indipendente (network) per la conservazione della natura che è stata fondata nel 1961 e i suoi sostenitori sono oggi  oltre 5 milioni.

Il WWF è una organizzazione globale, presente in circa 100 Paesi, che è indipendente, multiculturale, politica /ma non partitica) e che interviene localmente attraverso un network di Uffici di Programma, ossia macro-regionali (25) e Uffici Nazionali (30) tra i quali il WWF Italia, nato nel 1966.

La missione del WWF è quella di fermare la perdita di biodiversità e di costruire un mondo dove le società vivano in armonia con la natura.

WWF Italia è Civil Society Participant di Expo2015 dal 2013.