Expo 2015 Italia Rho Rho Fiera Milano
10 Settembre Set 2015 1000 3 years ago 10 Settembre Set 2015 1400 3 years ago
Sala Workshop 50

Salute e Malnutrizione: una sfida educativa della pratica infermieristica

Convegno residenziale per tutte le professioni sanitarie accreditato al Programma Regionale Lombardo di Educazione Continua in Medicina.

QR Code
Ipasvi

BREVE PREMESSA

La malnutrizione ospedaliera nella persona anziana è un fenomeno rilevante, che porta a conseguenze gravi per il paziente, aumentando mortalità e complicanze. È stata condotta nei mesi di gennaio e febbraio 2015 un’importante ricerca multicentrica presso 12 delle 16 sezioni ospedaliere del Corso di laurea in Infermieristica dell’Università degli Studi di Milano. L’intervento si propone di presentare i risultati della ricerca, che possono fornire spunti importanti per migliorare la qualità dell’assistenza nutrizionale nelle persone anziane ospedalizzate.  Durante il convegno verranno presentate esperienze nazionali ed internazionali che mostrino il ruolo centrale degli infermieri a favore della salute e del benessere delle persone e delle popolazioni. Considerato che l’evento si terrà in  EXPOMilano2015, l’infermiera canadese  Tiziana Rivera, porterà un contributo scientifico per favorire lo scambio di good  clinical practice nell’ambito dell’alimentazione di persone di diverse età e contesti. “risultati di salute e di sistema attraverso il trasferimento di conoscenze di buone pratiche (BP.  E’ previsto l’intervento di  Saverio Proia, dirigente del Ministero della Salute, che affronterà la questione dello Sviluppo delle competenze avanzate /specialistiche in Italia, un percorso all’interno delle professioni sanitarie per creare sinergie e “fare rete” per offrire il proprio contributo alla definizione delle politiche sanitarie di salute e del benessere delle persone.  

OBIETTIVO FORMATIVO NAZIONALE

Applicazione nella quotidiana dei principi e delle procedure nell’evidence based practiced (EBM –EBN –EBP).

OBIETTIVI FORMATIVI

  • Fornire le conoscenze sull’epidemiologia e gli esiti della malnutrizione per difetto dell’anziano in ospedale.
  • Riflessione sui risultati della ricerca presentata, per migliorare la qualità dell’assistenza nutrizionale nelle persone anziane ospedalizzate.

METODOLOGIA DIDATTICA

Lezioni frontali, dibattito e discussione.

DESTINATARI

Tutte le professioni sanitarie (max 50) provenienti dalle strutture ospedaliere e socio assistenziali della Lombardia e altre regioni italiane.

RESPONSABILE SCIENTIFICO

Giovanni MUTTILLO, Presidente Collegio Ipasvi Milano – Lodi – Monza e Brianza.

DOCENTI

Loris BONETTI, tutor e docente al Corso di Laurea in Infermieristica, Università degli Studi di Milano.

Anne DESTREBECQ, Professore Associato Med 45 Università degli Studi di Milano.

Marco FROLDI, Presidente del Corso di Laurea in Infermieristica, Università  degli Studi di Milano.

Giovanni MUTTILLO, Presidente Collegio Ipasvi Milano – Lodi – Monza e Brianza.

Tiziana RIVERA, RN, BScN, MSc, GNC©, Chief Nursing Executive & Chief Practice Officer, Canada.

Cecilia SIRONI, Presidente CNAI.

Stefano TERZONI, tutor e docente al Corso di Laurea in Infermieristica, Università degli Studi di Milano

Saverio PROIA Dirigente presso il Ministero della Salute.

 

Programma:

10.00 – 10.20 - Presentazione e Moderazione  - Giovanni MUTTILLO, Marco FROLDI

10.30 – 10.50 - Presentazione del progetto Nurse for EXPO - Cecilia SIRONI

10.50 – 11.20 - Migliorare i risultati di salute e di sistema attraverso il trasferimento di conoscenze di buone pratiche (BP) - Tiziana RIVERA

11.20 – 11.50 - La malnutrizione ospedaliera nella persona anziana: revisione della letteratura - Loris BONETTI, Stefano TERZONI

11.50 – 12.15 - Sviluppo delle competenze avanzate /specialistiche in Italia - Saverio PROIA

12.15 – 12.40 - La prevalenza della malnutrizione nella persona anziana: indagine multicentrica del corso di laurea in infermieristica dell’Università degli Studi di Milano - Anne DESTREBECQ

12.40 – 13.50 - Implementazione di un programma basato su approcci creativi per sostenere le attività di trasferimento delle  conoscenze basato sulle migliori pratiche - Tiziana RIVERA

13.50 – 14.30 - Dibattito e Conclusioni - Giovanni MUTTILLO

CREDITI ECM: 3 per tutte le Professioni Sanitarie

MODALITÀ DI VALUTAZIONE DELL'EVENTO

Questionario di valutazione  dell’apprendimento e di gradimento.

Target

Adulti

Argomenti

Alimentazione
Salute e benessere