Expo 2015 Italia Rho Rho Fiera Milano
16 Giugno Giu 2015 1030 4 years ago 16 Giugno Giu 2015 1330 4 years ago
Sala Workshop 100

Lavoro di cura, nutrimento per la vita

Format

Workshop
QR Code
Acli Colf1

“Il gusto è conoscenza”. Il semplice atto del mangiare ci pone in relazione con l’altro, con chi prepara i cibi, con chi ci è vicino da sempre e con chi proviene da Paesi anche molto lontani, con donne e uomini che sono chiamati a svolgere compiti di cura e assistenza in un confronto quotidiano e continuo con l’alterità. Il workshop vuole aprire un confronto sulle questioni del lavoro domestico e di cura, dialogo interculturale, rispetto dei diritti e della protezione sociale, ponendole in relazione al "cibo”, tema portante di EXPO.

Programma del workshop:

10.30 Guardando al mondo come ad un luogo domestico di cui prendersi cura:

Pièce spettacolo teatrale “Donne che cucinano la vita”, Compagnia LabPerm, tratto dai racconti del Concorso Lingua Madre - in scena Laura Malaterra, attrice e regista

Introduzione e saluti:

  •  Raffaella Maioni, Responsabile nazionale Acli Colf
  •  Maria Suelzu, Migrants advocacy officer Caritas Internationalis
  •  Daniela Finocchi, ideatrice del Concorso Lingua Madre e Ambassador We Women for Expo

Primi

11.00 Il cibo nel lavoro di cura:

  • Stefano Tassinari, Vice presidente nazionale ACLI con delega al Lavoro Cibo, lavoro e conoscenza: percorsi di identità e relazioni interculturali
  • Presentazione a cura di Francesca Comparotto e Fabio Pettirino, con la partecipazione delle lavoratrici domestiche delle Acli Colf di Milano e Biella

Secondi

12.15 La protezione sociale dentro e fuori le pareti domestiche:

  • Paola Vacchina, Presidente nazionale Patronato ACLI per la tutela della salute a partire dal lavoro domestico
  • Massimiliano Assalve, Patronato ACLI

12.45 Spunti di riflessione

  • Giuliana Mesina, International Domestic Workers Federation, IDWF
  • Sabrina Marchetti, Research Network for Domestic Worker Rights, RN-DWR
  • Claudiléia Lemes Dias, scrittrice. Vincitrice III edizione Concorso Lingua Madre con il racconto “FPS25”
  • Parteciperanno al dibattito lavoratrici e lavoratori domestici, dirigenti, volontarie e volontari delle Acli Colf, delle ACLI e di altre organizzazioni del settore.

Conclusioni:

Gianni Bottalico, Presidente nazionale ACLI e Federazione ACLI Internazionali (FAI)

I nostri contorni

L’incontro sarà accompagnato da saporite letture a cura di Paola Marchi, media editor Concorso Lingua Madre e mediatrice familiare, e gustose anteprime dal libro di Laura Malaterra "Ricordi di cibo, il cibo dei ricordi”.

Digestivi

Al termine dei lavori le Acli Colf saranno liete di salutarvi con un piccolo omaggio a ricordo della giornata e sarà possibile visitare EXPO.

Target

Famiglie
Istituzioni
Operatori
Tutti

Argomenti

Alimentazione
Donne
Comunità
Inclusione sociale
Migranti
Lavoro
Sostenibilità
Lotta allo spreco