The dairy of the Consorzio Tutela Grana Padano in Cascina Triulza

The production of one of the most prestigious products of the Italian tradition presented to visitors to Expo 2015

QR Code
Caseificio Grana Padano 2

Consorzio Tutela Grana Padano, producer of the most consumed cheese in the world, decided to take part in Expo 2015, chosing the best frame in order to value their identity. Hence the idea to be in Cascina Triulza, where it will be set up a real dairy which will offer all visitors the 'genuine taste' of a product, representing the Italian excellence and that will allow visitors to appreciate and understand the production process from the milk to the Grana Padano cheese. The goal is to show the visitors the core values ​​of the Consorzio Tutela Grana Padano, constantly striving to assert fundamental principles such as respect for the environment, the territory and the activities aimed at the dissemination of correct and healthy eating.

Organizzazione

Grana Padano

L'azienda

Il Consorzio per la Tutela del Formaggio Grana Padano, costituito nel 1954, riunisce produttori, stagionatori e commercianti. Sue finalità sono la tutela e la promozione del Grana Padano DOP e della relativa denominazione in Italia e all'estero. Il Consorzio collabora quotidianamente con l’ente di certificazione CSQA affinché venga svolto l’importante e delicato incarico dell’apposizione dei marchi e dei contrassegni del formaggio Grana Padano DOP che ne attestano la conformità allo standard, nonché le funzioni di vigilanza sulla produzione e sul commercio del prodotto, a tutela del corretto uso della denominazione del marchio Grana Padano DOP.

La Partnership

Sponsor di prodotto

Grana Padano, il formaggio Dop più consumato del mondo, ha deciso di partecipare a Expo 2015 in un contesto che sappia inquadrare al meglio la propria identità e quella della sua filiera. Da qui l'idea di essere presente all'interno di Cascina Triulza, l’unico manufatto che già esisteva all’interno del sito espositivo. Un’antica e tradizionale costruzione, tipica della campagna milanese e parte del patrimonio storico lombardo, nella quale verrà allestito un vero e proprio caseificio per mostrare  a tutti i visitatori il 'sapore genuino' del nostro lavoro.