QR Code

Cos'è Cascina Triulza

Cascina Triulza è una delle location più suggestive e originali dell’area metropolitana milanese.

Completamente ristrutturata, ha ospitato durante Expo Milano 2015 il primo Padiglione della Società Civile nella storia delle Esposizioni Universali, con oltre 1500 eventi, spettacoli e laboratori.
Attualmente è la sede operativa di Fondazione Triulza e di un Lab-Hub per l’Innovazione Sociale.

Ubicata all’interno del Parco Experience (ex area Expo Milano 2015), fa parte dell’importante patrimonio storico, architettonico e ambientale costituito dalle cascine milanesi, tradizionali costruzioni rurali di Milano e della Lombardia.

Il complesso di Cascina Triulza, esteso su un’area di 7.900 metri quadri, è gestito, in collaborazione con Arexpo S.p.A., da Fondazione Triulza, un raggruppamento di 67 organizzazioni di rilevanza nazionale e internazionale.

Cascina Triulza, residenza,  Notte

Cascina Triulza a Expo Milano 2015

Lo spazio espositivo dedicato alla Società Civile all’interno di Expo Milano 2015. Expo Milano 2015 sarà la prima Esposizione Universale a riservare alla Società Civile nazionale e internazionale un intero padiglione: Cascina Triulza, un’antica costruzione rurale lombarda, ubicata all’interno dell’area espositiva, che è stata completamente ristrutturata per l’occasione e che rimarrà alla città di Milano dopo il 2015, per continuare a lavorare sui temi dell’alimentazione, della sostenibilità e dei diritti.

Il padiglione delle associazioni, delle ONG, delle cooperative. Casina Triulza diventerà, durante e dopo l’Esposizione Universale, un hub di riferimento per le reti locali e internazionali della Società Civile. Queste organizzazioni - dalle associazioni di volontariato alle ONG, dalle imprese sociali e cooperative alle reti di cooperazione per lo sviluppo – avranno in Cascina Triulza un ruolo di assoluto protagonismo. La loro partecipazione sarà un’occasione unica per accreditare internazionalmente il contributo essenziale che la Società Civile svolge nell’affrontare i grandi problemi dell’umanità e del pianeta, lavorando con le comunità, proponendo soluzioni innovative, cercando di influenzare le scelte politiche ed economiche sui temi dell’alimentazione e della sostenibilità ambientale e sociale.

Il padiglione dei cittadini, dei popoli, dei territori, delle imprese responsabili. Lo spazio espositivo dedicato e gestito dalla Società Civile è un luogo unico e stimolante, focalizzato nel promuovere la partecipazione attiva e il coinvolgimento dei cittadini, dei popoli, dei territori e delle imprese responsabili. Cascina Triulza è il padiglione di tutte le persone e realtà che:

  • vogliono un nuovo modello di sviluppo da costruire territorio per territorio, sulla base delle esperienze che quotidianamente realizzano le donne e gli uomini che lo abitano
  • si impegnano nel difendere l'ambiente, custodire il patrimonio culturale e si prendono cura della loro comunità
  • sono consapevoli che un consumo responsabile è il primo alleato di una produzione di qualità

Un progetto condiviso dalle principali reti italiane della Società Civile. Il Padiglione della Società Civile è animato e gestito da Fondazione Triulza in qualità di Non Official Participant, in base al progetto «EXPlOding Energies to change the world». Fondazione Triulza è un ampio e plurale network costituito dalle 63 principali reti e organizzazioni del Terzo Settore italiane: soggetti diversi per natura, provenienza culturale e ambiti di intervento ma accomunati dal desiderio di costruire un mondo migliore per le generazioni future. Queste realtà hanno voluto impegnarsi in prima linea in Cascina Triulza per dare la possibilità a tutte le altre organizzazioni della Società Civile, anche a quelle più piccole, di partecipare a Expo Milano 2015 a pieno titolo, allo stesso livello degli Stati e delle Agenzie internazionali, per continuare a lavorare insieme anche dopo il 2015.

Cascina Triulza Masterplan, depliant IT